Messaggio di Zapata ai tifosi: «In ogni partita daremo tutto per onorare la maglia del Genoa»

Il difensore si racconta ai microfoni di Genoa Channel: «Il primo gol a Marassi è stato bellissimo»

678
Zapata Genoa
Zapata in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Ai tifosi voglio dire che in ogni partita daremo tutto per onorare la maglia del Genoa. Spero che possano sempre essere al nostro fianco». Ai microfoni di Genoa Channel, Cristian Zapata chiede l’appoggio della tifoseria per uscire dal momento attuale non facile attraversato dal Grifone. Ecco il riepilogo per punti.

GENOVA – Mi piace Genova, il mare e il tempo che fa, è sempre caldo. Mi hanno parlato molto della pasta al pesto, l’ho mangiata ed è molto buona.

TIFOSI – Sul Genoa ho sempre sentito belle cose, una squadra forte che vuole fare bene. L’entusiasmo non manca mai e il rapporto con i tifosi mi piace tanto.

FERRARIS – Quando venivo a giocare a Marassi era sempre difficile. Il primo gol a Marassi è stato bellissimo.

GLI ESORDI IN ITALIA – Io sono cresciuto in campagna, poi sono andato in città ed è stato difficile. Arrivare in Italia a 19 anni non è stato semplice, volevo tornare in Colombia ma mia madre mi ha aiutato molto. C’erano Del Piero, Ibrahimovic, Di Natale, tutti giocatori top. Era un sogno per me. Mia figlia è qui con me, le piace molto il calcio e vorrebbe giocare. Spero che possa diventare una grande calciatrice, in attacco però, è meglio.

NAZIONALE COLOMBIANA – Per me è importantissima.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.