Matteo Picasso: “La partita con la Spal è la prova del nove per il Genoa”

Per il presidente dell'Acg "non ci sono più alibi" per Juric nella gara di domenica importante per la salvezza

343
Matteo Picasso, presidente dell'Associazione Club Genoani
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“La partita con la Spal è la prova del nove. Abbiamo uno scontro diretto per la salvezza: non ci sono più alibi” Matteo Picasso, presidente dell’Acg, ha spiegato ai microfoni di “Gradinata Nord” su Primocanale il punto di vista della tifoseria sul momento di difficoltà del Genoa e sulla fiducia a tempo concessa da Preziosi a  tecnico Ivan Juric. “Il Popolo rossoblù è sempre vicino alla squadra, soprattutto nei momenti di difficoltà. Domenica faremo la nostra parte” prosegue Picasso.

Il presidente dell’Associazione club genoani sottolinea che i giocatori non saranno contestati: “Assolutamente no. Nei periodi di contestazione la squadra è stata sempre messa da parte ed è stata sempre sostenuta”.

Cosa chiedono i tifosi alla società? “Noi siamo tifosi e il mercato lo lasciamo a chi ha le competenze”. E conclude: “Si è fatto il ribaltone in panchina per i risultati che non sono arrivati e ora si dovrà giocare domenica prossima per un solo risultato”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.