Matri mette all’asta le sue ex maglie per l’Ospedale di Lodi

Il via ufficiale stasera alle ore 20

323
Matri
Alessandro Matri (dal suo profilo Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Alessandro Matri ha messo all’asta una ricca serie di maglie da calcio che ha scambiato negli anni con i suoi colleghi. Da Pirlo a Romagnoli, da Brocchi a Ronaldinho: ce n’è per tutti i gusti, più o meno vintage. Il fine è nobile: raccogliere fondi per l’Ospedale di Lodi in piena emergenza coronavirus.

«L’asta partirà questa sera alle ore 20 e durerà una settimana. Tutto il ricavato verrà donato all’Ospedale di Lodi, città che mi ha visto crescere e alla quale sono molto vicino in questo tragico periodo» scrive Matri, ex attaccante del Genoa.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.