Martinez (ct Belgio) al Genoa: «Vanheusden è un leader, trattalo come tale»

L'allenatore ha parlato in conferenza stampa anche del difensore rossoblù

6123
Roberto Martinez ct del Belgio

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«La crescita di Zinho Venheusden allo Standard Liegi è stata molto buona a mio avviso». Il ct del Belgio, Roberto Martinez, ha parlato nella conferenza stampa di presentazione per i tre impegni della squadra per le qualificazioni mondiali anche del difensore rossoblù (il cui video è nella homepage di Pianetagenoa1893.net). E ha dato un suggerimento al Genoa: «Talvosta si crede che giocare in un campionato invece di un altro ti faccia crescere, ma non è il caso. Ciò che conta è il ruolo che ti viene dato nel nuovo club e spero che ottenga lo stesso status che aveva a Liegi. Zinho è un leader e deve essere messo in grado di esserlo e deve essere in grado di difendere in modo da fare la differenza». L’allenatore prosegue: «Dalle partite che ho visto finora al Genoa, sembra che mantenga lo stesso status di leader avuto allo Standard. Ciò è positivo e non mi interessa se gioca all’estero. Lui è maturo ma ha bisogno di giocare. Con il Genoa ha già giocato in due ruoli diversi della difesa a 3. L’esperienza in serie A è importante ma ancor di più sarà importante che lui abbia lo stesso ruolo di leader che aveva allo Standard».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.