Marroccu: «Nessun timore su Ballardini, abbiamo le idee chiare e siamo sereni»

Il ds rossoblù: «Spero di essere partecipe di una nuova storia del Genoa che possa essere più fulgida»

1272
Marroccu Genoa
Francesco Marroccu (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Nessun timore su Ballardini, abbiamo le idee chiare e siamo sereni. Anche il mister pensiamo le abbia. Lo vedo come un rapporto calcistico italiano, quando i sentimenti sono all’ennesima potenza vuol dire che sono puri e veri, anche il non amore è un sentimento. Evidentemente lui e il presidente sono persone con un’anima». Francesco Marroccu, ds del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport prima di Juventus-Genoa.

Il direttore sportivo conclude: «Se questi numeri sono confermati da quattordici anni e Zarbano e Preziosi sono ancora in sella, e noi ci siamo avvicendati, vuol dire che il club è ben gestito, il manico è buono. Mi fa piacere che il presidente e l’amministratore ricevano complimenti. Preziosi è ambizioso, in questi quattro anni ha avuto sofferenze che non gli appartengono, non è nel suo DNA fare campionati di questo tipo. Spero di essere partecipe di una nuova storia del Genoa che possa essere più fulgida».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.