Marroccu conferma Nicola: «Resterà con noi»

«Voglio vincere il prossimo derby» spiega il ds rossoblù

1389
Marroccu Nicola Genoa
Marroccu e Nicola (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Francesco Marroccu ha rilasciato un’intervista a Sky Sport. Tema principale è il calciomercato e le sue dinamiche dopo il coronavirus: «Prezzo e tempi, è un problema generalizzato: anche la controparte dovrà avere comprensione. I prezzi? É prematuro parlarne, presumo che la Uefa modificherà i regolamenti del Fair Play Finanziario. Certi numeri ce li dimenticheremo».

Sulla durata del prossimo mercato: «Escludo che si possa svolgere durante le gare. Dobbiamo, però, avere più tempo poiché dovremmo sistemare parecchie situazioni e i negoziati saranno più lunghi. Circolerà meno denaro ed e aumenterà il numero degli scambi tra i club ma il numero degli stranieri non diminuirà. Dovessi dare un aggettivo al prossimo mercato direi che sarà “prezioso”, per ovvi motivi».

«Genoanità? É stato il cavallo di battaglia del nostro mercato di gennaio – prosegue Marroccu – i risultati sono stati appaganti e continueremo su questa linea. Ricercheremo lo spirito di appartenenza. Le trattative del futuro sono certo che saranno fatte in presenza e non attraverso video o telefono».

Sul futuro di Davide Nicola: «Ha svolto un ottimo lavoro. Non ci saranno problemi per confermarlo la prossima stagione. La continuità tecnica è un valore».

Sul prossimo derby: «Me lo immagino vincente. Spero che l’ultimo derby sia solo un brutto ricordo».

«Seconda squadra? La escludo. Al Genoa ritarderebbe la crescita del settore giovanile, rendendo il travaso in prima squadra più lento» ammette Marroccu.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.