Bruno Marengo, autore di “Cöse da Zena”: «Un libro sulla genoanità»

«L'idea mi è venuta per dire ciò che non sono riuscito a dire a mio padre» spiega l'autore tifoso rossoblù

255
Marengo Spotorno Genoa
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervenuto durante la trasmissione “We are Genoa” su Telenord Bruno Marengo spiega il suo libro “Cöse da Zena”: «Il libro festeggia la genoanità, è dedicato a mio padre che mi portò a vedere un Genoa-Grande Torino 2-3 quando avevo quattro anni. In questo momento difficile dobbiamo esaltare la nostra genoanità. É un libro fatto di aneddoti ed episodi ed esalta la grande autoironia dei genoani».

«L’idea mi è venuta per dire ciò che non sono riuscito a dire a mio padre. Il libro nasce al termine dello scorso anno quando le difficoltà non erano quelle di quest’anno» aggiunge Marengo del Genoa Club Spotorno.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.