Marchetti: “Pronto per rimettermi in gioco. Ringrazio il Genoa per l’opportunità”

Il portiere presentato all'Arena Albaro Village: "Giocare sotto la Nord deve essere un'emozione incredibile. Il Genoa mi cercò anche in passato, Preziosi si è sempre interessato molto a me"

656
Federico Marchetti durante la presentazione (Foto Pianetagenoa1893.net)
“Voglio ringraziare il presidente Preziosi e Perinetti per avermi dato questa opportunità. Sono qui con grande voglia e non vedo l’ora di iniziare”. Queste le parole del nuovo portiere del Genoa davanti ai giornalisti presenti all’Arena Albaro Village a Genova per la sua presentazione. “Fisicamente sto bene, mi sono allenato con la Primavera della Lazio. Le particelle aiutano a tenersi in forma perché ti consentono di mantenere il ritmo di gioco, credo di poter fare da subito i novanta minuti. La voglia di ricominciare è tanta. L’eredità di Perin? È un grande portiere, per non farlo rimpiangere alla base di tutto ci deve essere il lavoro e la determinazione nell’aiutare squadra e compagni più giovani”.
Marchetti ha proseguito: “Giocare sotto la Nord deve essere una emozione incredibile. Il Genoa mi cercò anche in passato, Preziosi si è sempre interessato molto a me. Forse ho sbagliato a non accettare la sua proposta anni fa, ora il destino mi ha dato una nuova opportunità di indossare questa maglia. Voglio dimostrare ai tifosi che possono fidarsi di me”. Sulla prossima stagione: “Il Genoa viene da due anni non all’altezza delle aspettative, ora vogliamo cambiare rotta. Criscito è un grande giocatore, la stessa cosa vale per Pandev”.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.