Liguriasport – Il Genoa e gli olandesi: da Peters a Strootman, 9 olandesi volanti sulle ali del Grifone

Il centrocampista giunto ora a Pegli sarà il nono giocatore olandese a vestire la maglia rossoblù

1856
Strootman Genoa
Kevin Strootman al Grifone (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Kevin Strootman sarà il nono giocatore olandese a vestire la maglia rossoblù, torna in Italia dopo l’esperienza alla Roma dal 2013 al 2018, con 102 presenze e 10 reti in maglia giallorossa: Rudi Garcia lo soprannominò “la lavatrice” per la capacità di pulire e riciclare palloni sporchi in zone pericolose del campo.

Quello che i tifosi ricordano con maggior affetto è sicuramente Jan Peters, classe 1954, un biondo centrocampista che militò nel Genoa dal 1982 al 1985, 53 presenze e 5 reti ma Jan non riuscì ad esprimere appieno il suo valore, penalizzato dai troppi infortuni; arrivò dall’Az Alkmaar, club dei Paesi Bassi con cui giocò una finale di Coppa Uefa contro l’Ipswich, un calciatore che visse una serata storica nel 1977, quando la sua nazionale, con compagni del calibro di Cruijff, Neeskens, Krol, Rep e Rensenbrink, vinse due a zero a Wembley contro l’Inghilterra ed il futuro genoano segnò una memorabile doppietta… CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO L’ARTICOLO SU LIGURIASPORT.COM 

Marco Ferrera – Liguriasport.com

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.