Le probabili formazioni di Lecce-Genoa: torna Schöne, conferma per Pinamonti in attacco

Il regista danese dovrebbe essere schierato a centrocampo: in difesa Ghiglione a destra, Biraschi spostato al centro

1924
Schone
Lasse Schöne (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Match dell’ora di pranzo: saranno servite trofie al pesto oppure sagne incannulate al pomodoro e cacioricotta? Lo chef Thiago Motta spera di servire in tavola al suo avversario Fabio Liverani il piatto tipico della gastronomia ligure. Il tecnico dovrebbe utilizzare il modulo 4-3-3: il condizionale è d’obbligo, visto che ci ha abituati alle sorprese dell’ultimo momento. Proviamo a ipotizzare la formazione.

Nel quartetto di difesa, Ghiglione dovrebbe tornare a destra: Biraschi dovrebbe essere piazzato al centro con Romero (pronti a bloccare La Mantia e Babacar), mentre a sinistra ci sarà capitan Criscito. Quest’ultimo sfiderà Rispoli, mentre Ghiglione se la vedrà con Calderoni.

A centrocampo, Schöne dovrebbe tornare a guidare la squadra, in mezzo ai due pilastri Cassata e Sturaro. Avranno di fronte l’ex Tachtsidis con Petriccione e Majer.

In attacco, l’esperienza di Pandev sarà di aiuto al ritrovato bomber Pinamonti (sperando che confermi il buon stato di forma della Coppa Italia) e del fantasista Agudelo. Fischio d’inizio dell’arbitro Rocchi alle 12.30: passo e chiudo.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.