Le pagelle di Tuttosport: Pandev (7) accende il Genoa

Jagiello (7) l'uomo salvezza in tre soli giorni

1318
Genoa derby
Il Grifo vince il derby di luglio (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un Genoa cuore e grinta vince un derby che profuma di salvezza. Senza mezzi termini, Tuttosport stamani incensa la prova del collettivo rossoblù e, all’interno delle pagelle, applaude la performance di Goran Pandev. Il voto al macedone (7) è accompagnato da una motivazione che gli riconosce l’esser la luce del Genoa, e averlo dimostrato alla prima occasione utile, guadagnandosi il calcio di rigore che ha permesso al Grifone di andare in vantaggio.

Il quotidiano sportivo torinese mette sul podio anche Romero, Lerager e Jagiello (7): l’arcigno argentino s’è arreso anzitempo a un problema alla coscia, il danese ex Bordeaux ha firmato l’1-2 di destro dopo essersi visto annullare un gol allo scadere del primo tempo per fuorigioco, infine il polacco già autore della rete decisiva sempre al Ferraris col Lecce tre giorni prima – pur se carambolata in rete sulla schiena di Gabriel – ha confermato la sua maturazione diventando l’uomo salvezza. Nella serata in cui Schöne e Iago Falqué non si sono distinti, al pari di Biraschi e Pinamonti (6), il Genoa s’avvicina alla permanenza in A. E lo fa nella gara più sentita di tutte.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.