Le pagelle del Corriere dello Sport: Lerager da 7

Il quotidiano romano premia Criscito e Nicola.

426
Lerager Genoa
Lerager batte la Sampdoria (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nessun bocciato, nella notte più sentita di tutte. Una partita che il Genoa ha incanalato su binari positivi sbloccando il punteggio a metà primo tempo con un rigore di Criscito (7), si legge stamani sul Corriere dello Sport, che nelle sue pagelle promuove l’undici rossoblù nella sua interezza. Spiccano in quattro: il sopracitato Criscito, capitano coraggioso dagli undici metri, Filip Jagiello autore dell’assist decisivo e il finalizzatore Lukas Lerager, il cui destro al 27′ del secondo tempo ha deciso il derby della Lanterna, e il demiurgo Davide Nicola col suo 4-4-2 speculare alla formazione schierata dal collega Claudio Ranieri.

Oltre la sufficienza Romero, Iago Falqué, Lasse Schöne e un Goran Pandev propositivo per quanto a tratti forse fumoso. Sorride il Genoa, però, che dopo quattro anni (era l’8 maggio 2016 l’ultimo derby vinto dal club più antico d’Italia, anche allora in trasferta) tinge la Lanterna di rossoblù nel surreale silenzio del Ferraris senza pubblico.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.