Le Genoane Arrabbiate: «Vogliamo 11 guerrieri in campo»

La tifose hanno consegnato una lettera ieri sera ai giocatori del Genoa

569
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco la lettera consegnata ieri sera ai giocatori del Genoa dalle Genoane Arrabbiate: un incitamento a giocare al massimo il derby di stasera.

Inutile dire che sabato sarà la partita delle palpitazioni, delle gambe tremanti e dell’agitazione ….. ovviamente per noi, per noi donne genoane che questa aria di derby la respiriamo 365 giorni all’anno, perché costrette nella nostra città a convivere con quelli…. I venuti dopo….

Ma voi no… queste sensazioni non vi appartengono…voi indossate la gloriosa casacca rossoblu e potete solo che onorarla…dovete onorarla…e le palpitazioni devono trasformarsi in adrenalina, il sangue vi deve pulsare nelle tempie e quando entrerete in campo non saranno certo le gambe a vacillare, ma dovrete essere i nostri guerrieri, paladini della più antica squadra di calcio in Italia.

Per noi, ma anche per voi… per trasformare la nostra tensione in una grande esplosione di gioia.. e per sentirvi addosso una maglia bagnata di sudore…

Noi vi chiediamo di amarla per una sera, di amarla davvero, di fare vostre le nostre sensazioni d’amore..

Di combattere per lei aldilà di ogni ragione, con il cuore in tumulto e la voglia di vincere.

Sia come sia, vogliamo undici guerrieri, vogliamo undici grifoni e un condottiero che dalla sua panchina vi sappia orchestrare al meglio, vi sappia trasformare da giocatori di calcio a giocatori del Genoa…e vi garantiamo che c’è una bella differenza…

Credeteci….crediamoci insieme…. Sabato sera tutti uniti…un solo cuore…un solo amore.

Le Genoane Arrabbiate.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.