Lazio-Torino si deve giocare: niente ko a tavolino. Spostata Juve-Napoli

Il club biancoceleste impugnerà in appello la sentenza di primo grado

839
Lazio-Torino
I giocatori della Lazio durante l'attesa della gara contro il Torino, poi non disputata (Foto tweet ufficiale SS Lazio)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Giudice Sportivo, in ottemperanza alla più recente e innovativa giurisprudenza sportiva, ha disposto che Lazio-Torino, rinviata per i molti casi di Covid tra i granata, si dovrà disputare: accolta l’istanza presentata dal club di Cairo. Niente 3-0 a tavolino per la squadra di mister Nicola, fermata a Torino dall’Asl competente. La Lazio impugnerà il provvedimento in appello.

Inoltre, non c’è pace per Juventus-Napoli: la gara dell’Allianz Stadium si giocherà il 7 aprile (sempre alle ore 18:45) e non più il 17 marzo, come congiuntamente richiesto da entrambe le società per non intasare il calendario prima della sosta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.