L’Acg: «Caro Pandev noi genoani siamo orgogliosi di te»

L'Associazione Club Genoani spiega in un comunicato: «Di una cosa sola siamo rammaricati, di non poterti accogliere tutti in piedi al Ferraris, nella prossima partita con il Parma, in un lungo ed affettuoso applauso»

1661
Pandev Macedonia
Goran Pandev porta la Macedonia del Nord a Euro 2020 (foto Instagram di Football Federation-Macedonia)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Campione del Mondo per Club, Champions League, Scudetto, 2 Supercoppe Italiane, 5 Coppe Italia di cui 2 volte capocannoniere, Campione di Turchia, 1 Coppa di Turchia, Scudetto Primavera, Torneo di Viareggio e 5 volte “Giocatore dell’anno della Macedonia del Nord”.

Questo è Goran Pandev, il nostro Goran Pandev!

Non vinci tutto questo per caso: devi essere un Campione, devi amare questo sport. Ma per fare quello che hai fatto ieri per la tua nazionale, a 37 anni, devi essere prima di tutto un Uomo. Sì con la U maiuscola, che dà tutto in campo sino allo stremo, che affronta gli allenamenti con lo spirito di un ragazzino, che si mette a disposizione del mister, serio, mai una parola fuori luogo, sempre rispettoso dei ruoli. Noi Genoani siamo orgogliosi di te, del fatto che porti il Grifone sul petto e, crediamo, anche nel cuore. Di una cosa sola siamo rammaricati, di non poterti accogliere tutti in piedi al Ferraris, nella prossima partita con il Parma, in un lungo ed affettuoso applauso, per celebrare appunto l’Uomo, ancor prima che il Campione.

ASSOCIAZIONE CLUB GENOANI

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.