LA REPUBBLICA – Occhi puntati su Buksa il sogno di Ballardini imitare le gesta di Piatek

Ieri Ekuban si è sottoposto alle visite mediche: dovrà far dimenticare Shomurodov

5421
Buksa Genoa
Buksa al tiro (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il 13 agosto il Genoa esordirà al Ferraris in Coppa Italia. L’edizione genovese de La Repubblica ricorda che tre anni fa Piatek segnò un poker di gol al Lecce in una gara proprio di Coppa. Ballardini avrà a disposizione un altro attaccante polacco sicuramente promettente anche se molto più giovane: è Aleksander Buksa. Intanto, ieri Ekuban ha sostenuto le visite mediche al Porto Antico di Genova: si attende solo l’ufficialità. L’attaccante dovrà far dimenticare Shomurodov. Intanto, per la difesa si punta con decisione su Sagnan: Vogliacco è attenzionato anche se non convince molto. Non ci sono conferme su Mustafi, ex Arsenal, Sampdoria e Schalke04.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.