LA REPUBBLICA GENOVA – Voglia di Zappacosta ma è un frutto proibito. Perin invece è possibile

L'esterno è tornato al Chelsea e interessa a Inter e Milan. Il portiere vorrebbe restare

7771
Zappacosta Genoa
Zappacosta in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Zappacosta ha salutato ieri su Instagram i tifosi genoani con un “Grazie!” ed è tornato al Chelsea. Ma, sottolinea l’edizione genovese de La Repubblica, l’esterno difficilmente potrebbe ritornare al Genoa: su di lui c’è l’interesse di Milan e Inter. In risposta al post, i tifosi genoani hanno provato a convincerlo a rimanere.

Chi invece potrebbe rimanere è Perin che era giunto lo scorso anno in prestito secco. Il portiere, cresciuto nella cantera rossoblù, vorrebbe rimanere in rossoblù: la dirigenza sta cercando un nuovo accordo con la Juventus che da poco ha cambiato tecnico, da Pirlo ad Allegri, e sta svolgendo un cambio della guardia nella dirigenza. Prosegue intanto la trattativa con l’Olympique Marsiglia per Strootman: il centrocampista è ancora sotto contratto con i francesi e ci sarebbe da pagare anche l’eventuale trasferimento a titolo definitivo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.