LA REPUBBLICA GENOVA – Parma, brutti ricordi ma Ballardini stavolta si gioca un match point

Dopo l'ultimo incontro con i ducali al Ferraris nel 2018, il tecnico fu sconfitto ed esonerato

2647
Ballardini Genoa
Mister Ballardini (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Davide Ballardini non ha ricordi particolarmente piacevoli delle sfide col Parma. L’edizione genovese de La Repubblica spiega che dopo l’ultimo incontro con i ducali al Ferraris nel 2018, il tecnico fu sconfitto (1-3) ed esonerato. Ma ci sono anche altri precedenti poco piacevoli del Grifone contro il club emiliano, come il 5-1 al Tardini che costò la panchina ad Andreazzoli e il crollo 1-4 dello scorso anno in casa con Nicola in panchina. Il Genoa si giocherà venerdì prossimo a Parma buona parte delle sue speranze di salvezza contro i padroni di casa che, dopo la vittoria contro la Roma, sono obbligati a conquistare altri punti per tentare di raggiungere la permanenza in serie A. Il quotidiano riporta dell’utilizzo di Biraschi sulla linea dei centrocampisti, con Zappacosta a sinistra: Ballardini ritroverà Destro in attacco, rientrante dalla squalifica, e Masiello in difesa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.