LA REPUBBLICA GENOVA – I tifosi ringraziano Ballardini. Spunta il nome di Angelovski

Il tecnico romagnolo è enigmatico: «In questo club può accadere di tutto». A Preziosi piace il tecnico che ha portato la Macedonia agli Europei

3302
Pandev Angelovski
Pandev e il ct macedone Angelovski (Foto pagina Instagram Federazione Macedonia del Nord)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’edizione genovese de La Repubblica riporta i dubbi sulla prosecuzione del rapporto tra Ballardini, artefice della salvezza con due giornate di anticipo, e il Genoa. Dopo la vittoria di Cagliari, il tecnico ha dichiarato: «Qualche anno fa il Genoa aveva 12 punti dopo 7 partite, chiedo: come mai Ballardini è andato via? Questo per dire che in questo club possono succedere anche queste cose. Tutto qua». Dichiarazioni che, seppur lasciano aperte tutte le soluzioni per la panchina, lasciano intendere la possibile separazione delle strade. Domani Ballardini si recherà ad Alassio per firmare la celebre mattonella del muretto di Alassio e poi mercoledì tornerà a Ravenna per un periodo di vacanza. L’Associazione club genoani ha ringraziato l’allenatore in un comunicato ufficiale.

Intanto, è spuntato il primo nome a sorpresa per la panchina rossoblù: è Igor Angelovski, ct della Macedonia del Nord che si è qualificata per la prima volta agli Europei: un allenatore giovane, classe 1976, che utilizza il 4-2-3-1.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.