La Lega serie A scrive a Dazn: «Niente più blackout come quello di ieri»

Per un disservizio tecnico si sono bloccate le dirette internet di Inter-Cagliari e Hellas Verona-Lazio

1216
Serie A Diritti tv Sky Perform DAZN Dazn Corriere della Sera pallone

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Niente più blackout come quello di ieri». E’ il senso della lettera inviata stamane dalla Lega Serie A a Dazn, pubblicata da Repubblica.it, dopo il blocco delle dirette internet di Inter-Cagliari e Hellas Verona-Lazio che ha mandato i tifosi su tutte le furie. Nella missiva, i 20 club di serie A hanno chiesto concrete rassicurazioni all’emittente che si è aggiudicata per le prossime tre stagioni la trasmissione delle 10 partite del massimo campionato, di cui 7 in esclusiva. Dazn si è scusata e ha annunciato indennizzi agli utenti per i problemi derivanti dal disservizio, girando la colpa a Comcast Technology Solutions, l’azienda del gruppo americano che controlla proprio il concorrente Sky. Dazn non esclude l’eventuale risoluzione del contratto con Comcast: l’emittente streaming ha inoltre già Tim come partner tecnologico.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.