La Gazzetta dello Sport, Sanabria: «Mia figlia mi ha cambiato. Sono rinato per il Genoa»

«Prima pensavo che bastasse la qualità. Ringrazio Nicola e voglio la salvezza»

1669
Sanabria Genoa
Antonio Sanabria (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Antonio Sanabria è stato intervistato in esclusiva da La Gazzetta dello Sport. «La nascita di Arianna, mia figlia, mi ha cambiato il modo di pensare e di affrontare la vita. Prima credevo che bastasse la qualità per giocare. Mi sbagliavo» ammette il paraguaiano.

«Il gol che ho fatto a Bologna è il più bello della mia carriera. Una rete bellissima che ha valso molto per noi» spiega Sanabria.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.