La Fondazione Genoa compie quindici anni: il messaggio del Reggente

«L'evento fu un gesto di orgoglio e di riscatto» scrive l'avvocato D'Angelo

500
Fondazione Genoa Don Gallo
Gli avvocati D'Angelo e Carbone assieme a Don Gallo mentre inaugura la sede della Fondazione Genoa (foto di fondazionegenoa.com)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi si celebra un compleanno molto importante in casa rossoblù. Compie quindici anni la Fondazione Genoa 1893, baluardo di tenuta e propulsione della genoanità in uno dei momenti più drammatici della storia del club di calcio più antico d’Italia, nonché fautrice del Museo della Storia del Genoa, sito prima in Salita Dinegro e poi a Palazzina San Giobatta al Porto Antico di Genova. Pubblichiamo di seguito il testo redatto dal Reggente avv. Andrea D’Angelo.

Quindici anni fa, il 7 marzo 2006, veniva costituita dal Presidente Enrico Preziosi la Fondazione Genoa.

Come i meno giovani certo ricordano, il contesto e le ragioni della nascita della Fondazione erano di grave difficoltà per il Genoa, e di solitudine nell’ambiente del calcio e dei media; l’evento fu un gesto di orgoglio e di riscatto. La straordinaria risposta della comunità genoana e la sorprendente moltitudine di sottoscrittori segnarono l’inizio di un’epoca di unità e di affermazioni sportive.

E in questo spirito fu dalla Fondazione realizzato il Museo della Storia del Genoa – il primo museo in Italia aperto al pubblico che celebra la storia di una squadra – che resta e resterà come strumento di trasmissione alle nuove generazioni dei valori della comunità genoana e della Città.

Se per varie ragioni si è un po’ affievolito l’entusiasmo delle origini, credo si debba far sì che, quando sarà stata superata la tragica contingenza pandemica che ci assilla, lo spirito che dovrà animare la ripresa del Paese e della Città non mancherà di trovare riscontro in quello della comunità genoana, delle iniziative della nostra Fondazione e nelle sorti sportive del Genoa.

Il Reggente
Andrea D’Angelo

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.