La bellissima storia di Diego Barbieri premiato da Sergio Mattarella e Giovanni Toti

Il giovane socio del Genoa Club Pontedecimo è stato nominato Alfiere della Repubblica e oggi ha ricevuto la Bandiera della Regione Liguria per essersi distinto per impegno e azioni coraggiose nell'anno del Covid 19

2581
Genoa
Tifosi in Gradinata Nord (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il nostro socio Diego Barbieri 14 anni grandissimo genoano, è stato nominato Alfiere della Repubblica dal Presidente Sergio Mattarella e oggi ha ricevuto la Bandiera della Regione Liguria dal Presidente Giovanni Toti e dall’Assessore Ilaria Cavo.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (Foto Quirinale.it)

Diego è uno dei 28 giovani insigniti del titolo per essersi distinto per impegno e azioni coraggiose nell’anno del COVID 19 diventando esempio di resilienza e riscatto per amici e compagni di scuola.

Diego ha una disabilità motoria e visiva provocata da un terribile incidente quando aveva 8 anni, ha lottato come lotta UN VERO GRIFONE insieme ai suoi genitori Marco e Sonia, al fratello Francesco anche lui genoanissimo e ai Dottori dell’Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini.

La passione per la montagna lo ha aiutato nel suo percorso riabilitativo e insieme ai compagni della scuola “Alice Noli” di Campomorone, partecipa al progetto “Le classi delle montagne”, che si occupa di uscite degli studenti durante il triennio della scuola media, all’insegna della natura.

Complimenti da tutti i componenti del Consiglio Direttivo e da tutti i soci del nostro Sodalizio.

E come dice sempre Diego… Il GENOA non si tocca.
Sempre Forza Genoa.

Genoa Club San Quirico Pontedecimo

(Riceviamo e pubblichiamo)

Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria (foto dal suo profilo Facebook)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.