Kranevitter: «Dovrò lasciare lo Zenit, per sperare di giocare nella nazionale argentina»

Il centrocampista, accostato di recente al Genoa: «Sto aspettando, non so dove giocherò ma sono felice perché mi aspetto qualcosa di buono»

2921
Kranevitter
Matias Kranevitter ha vinto la Libertadores con il River Plate
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Matías Kranevitter , centrocampista argentino dello Zenit accostato al Genoa, ha dichiarato di voler lasciare il club russo. Ecco le sue parole: «Spero di far bene ovunque vada perché voglio tornare in Nazionale – ribadisce Kranevitter –. Sicuramente dovrò lasciare lo Zenit, che sia in prestito o a titolo definitivo. Ho parlato con il club e abbiamo preso una decisione; mi sto allenando con la squadra in attesa di vedere dove possa andare a giocare. Sto aspettando, non so dove giocherò ma sono felice perché mi aspetto qualcosa di buono. Ho bisogno di giocare, e qui in Russia ho avuto molta difficoltà a trovare spazio nella passata stagione. Dove mi toccherà giocare voglio farlo nella maniera migliore per poter riavere l’occasione di trovare un posto nell’Argentina».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.