Kouamé: «Manita alla Samp? Da ex genoano sono doppiamente felice»

«Criscito è veramente legato al Genoa, capisco la sua scelta» spiega l'ivoriano della Fiorentina

4259
Kouamé Genoa
Christian Kouamé (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ai microfoni di Radio Bruno Christian Kouamé è tornato sul trasferimento dal Genoa alla Fiorentina: «Non volevo andare via da infortunato, non era il momento giusto. Però il destino ha deciso così, che non era tempo di andare al Cristal Palace visto che era già tutto fatto prima di farmi male».

«Criscito? E’ veramente legato al Genoa, capisco la sua scelta di restare a Genova» ammette l’ivoriano.

Infine Kouamé torna sulla roboante vittoria contro la Sampdoria: «Essendo un ex Genoa sono doppiamente felice. Mi sarebbe piaciuto essere in campo perché ho visto molti spazi per il contropiede (ride, ndr)».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.