Italia, Azzurro opaco: toccano i play-off. Al Mondiale va la Svizzera

Brutta prestazione della squadra del ct Mancini

840
Mancini Italia Nazionale
Il ct Mancini a bordo campo (foto Twitter @Vivo_Azzurro)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Italia non batte l’Irlanda del Nord (0-0, al 90′ Bonucci salva sulla linea un gol di Conor Washington) e all’ultimo turno viene superata in classifica dalla Svizzera che batte 4-0 la Bulgaria e vola direttamente a Qatar ’22. La bollente Belfast, culla di George Best, è ancora fatale come nel 1958: comportamento del pubblico da prendere a modello, cori per la propria nazionale per novanta minuti e un entusiasmo alle stelle nonostante l’impossibilità di qualificazione. Gli Azzurri del ct Mancini se la dovranno vedere ai play-off mondiali del prossimo marzo come testa di serie: dodici Nazionali, sei teste di serie e sei seconda fascia che verranno accoppiate nel sorteggio del 26 novembre a Zurigo e si sfideranno in gare secche in semifinale (in casa della testa di serie) e finale. Solo tre di esse vanno al Mondiale.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.