Irrati per Atalanta-Genoa, prima chiamata stagionale con i rossoblù

Negli annali un altro scontro con i bergamaschi diretto dall'arbitro di Pistoia, ma il Genoa giocava in casa: 2-2 il finale il giorno dell'Epifania del 2015

282
L'arbitro Massimiliano Irrati (Francesco Pecoraro/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima chiamata stagionale col Genoa tra le protagoniste per Massimiliano Irrati, della sezione Aia di Pistoia. Avvocato, 39 anni, dal 2013 nei ruoli della massima serie calcistica, internazionale dal 2017: è questa la carta di identità dell’arbitro toscano che incontrerà il Grifone per la undicesima volta in carriera e per gare tutte di Serie A.

Lontano dalle mura amiche del “Luigi Ferraris”, Massimiliano Irrati ha diretto il Genoa in tre occasioni per un bilancio perfettamente in equilibrio tra gare vinte, pareggiate e perse. Tra i precedenti anche un incrocio con l’Atalanta, giocata però a Genova (2-2 il risultato) il 6 gennaio del 2015.

Massimiliano Irrati sarà coadiuvato lungo le linee laterali da Alfonso Marrazzo, della sezione Aia di Roma 1, e da Rodolfo Di Vuolo, della sezione di Castellamare di Stabia. Il ruolo di quarto ufficiale di gara sarà svolto da Rosario Abisso, sezione di Palermo, chiamato a svolgere tale compito per la seconda volta consecutiva col Genoa in trasferta: era infatti tra le panchine in occasione di Spal-Genoa di quindici giorni fa. In cabina di regia Var andranno Daniele Orsato, della sezione di Schio, e Mauro Vivenzi della sezione di Brescia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.