Incredibile: gli inglesi giudicano “brutto” lo stemma del Grifone

Il sito Four Four Two ha inserito lo stemma del Genoa tra i 21 più brutti del calcio internazionale: è in compagnia di altri due club italiani, Catania e Benevento. Inspiegabili i criteri con cui si è arrivati a questo giudizio

202
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“The facial expression says it all”, l’espressione del viso racconta tutto. La rivista on line Four Four Two ha incluso con questo giudizio lapidario il glorioso logo del Genoa tra i 21 più brutti del mondo del calcio internazionale. Il Grifone è in compagnia di quelli di Catania e Benevento: ci sono anche quelli di club d’oltremanica come Chelsea, West Ham e Manchester City. La collega Elisa Ferro Luzzi de Ilposticipo.it, che ha segnalato l’articolo del sito inglese a Pianetagenoa1893.net, commenta così la notizia: “Se in Inghilterra sapessero che il Genoa è il club più antico d’Italia (nato il 7 settembre 1893) ed è stato fondato proprio da alcuni inglesi residenti a Genova in quegli anni che amavano alternare il calcio al cricket, forse non sarebbero così superficiali nel giudicare il povero Grifone, simbolo della società dal 1910″. Com’è noto, il simbolo è stato ispirato da quello della città di Genova.

Dal canto nostro, vorremmo capire in base a quale criterio gli inglesi siano arrivati a questa considerazione. Probabilmente avrebbero voluto un Grifone sorridente, magari mentre si sbellica dalle risate, dimenticando che è un rapace mitologico. Per piacere, lasciate stare un simbolo glorioso e aprite un libro di storia del Football prima di sputare sentenze.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.