Il Sole 24 Ore: Giochi Preziosi rinvia la quotazione in Borsa al prossimo autunno

Secondo il quotidiano il gruppo dovrà completare l'acquisto della spagnola Famosa Toys Sa

1918
Preziosi Genoa
Il presidente Enrico Preziosi (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Giochi Preziosi ha rinviato il progetto di sbarco a Piazza Affari al prossimo autunno. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, il gruppo di Enrico Preziosi dovrà prima completare l’acquisto della Famosa Toys Sa: è infatti in corso la “due diligence” del maggior gruppo spagnolo produttore di giocattoli. Il patron del Genoa punta ad aggiungere 200 milioni di fatturato e oltre 20 milioni di margine operativo lordo. Inoltre la Giochi Preziosi sta per acquisire il marchio dei peluche Trudi dal Gruppo Carisma. Se l’acquisizione del gruppo spagnolo sarà confermata, l’operazione di quotazione della Giochi Preziosi riprenderà a settembre, quando sarà aggiornato il prospetto informativo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.