IL GIORNALE P&L – Aldo Spinelli: il calcio, le carte, il casinò ma anche la famiglia che gli dice quando fermarsi

Il quotidiano effettua oggi un ritratto dell'ex presidente del Genoa, oggi patron del Livorno, e delle sue passioni

Aldo Spinelli sponsor del Vado ed ex patron del Genoa (Foto Gabriele Maltinti/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Giornale del Piemonte e della Liguria oggi in edicola svolge un ritratto di Aldo Spinelli, nell’ambito della galleria di imprenditori dello shipping. L’ex presidente del Genoa, oggi patron del Livorno, ha tante passioni. Innanzitutto gli piace giocare: «Con giudizio, ma gli piace giocare. Allo scopone e al calcio non riesce proprio a rinunciare» sottolinea il quotidiano. E poi «il Genoa, portato in Europa ma anche riportato in serie B, lo ha lasciato quando la contestazione è arrivata sotto casa. Ed è andato a fare calcio un po’ più in là, a Livorno, altro porto, altra squadra, altra tifoseria calda. Ma comunque non sotto casa» conclude il quotidiano.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.