Il Genoa sarà a Neustift dal 12 al 24 luglio

Presentato stamane il ritiro del Grifone che si terrà in assoluta sicurezza con le norme anti Covid: ecco le principali offerte

1314
La presentazione del ritiro a Neustift (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa tornerà in ritiro a Neustift in Austria dal 12 al 24 luglio. Un ritorno gradito dopo la fase acuta dell’epidemia di Covid, com’è stato sottolineato dagli intervenuti alla conferenza stampa di presentazione: Flavio Ricciardella (direttore generale Genoa), Daniele Bruzzone (direttore marketing Genoa), Roland Volderauer, direttore del consorzio turistico della Val Stubai, e da Gebhard Schoepf figura di riferimento all’interno dell’ente. «Siamo molto felici di poter ospitare il Genoa per la 15a volta: siamo contenti di vedere i nostri amici, anche se in tempi difficili. Siamo molto lieti che Ballardini sia confermato come allenatore. Abbiamo viaggiato bene e siamo arrivati con tranquillità a Genova» hanno spiegato i due rappresentanti austriaci che hanno sottolineato l’importanza del Green pass dove saranno registrate le vaccinazioni anti Covid effettuate. E a proposito di queste ultime, non sarà possibile effettuarle a Neustift, ma sarà presente un servizio rapido di tamponi che darà velocemente l’esito: potranno recarsi nella località austriaca coloro che hanno ricevuto una sola dose di vaccino. Per assistere agli allenamenti e alle gare amichevoli del Grifone, saranno scrupolosamente seguite le indicazioni per evitare al massimo i contagi tra i tifosi. Quest’anno non saranno allestiti i Summer Camp per i ragazzi.

Il dg del Genoa Ricciardella con Roland Volderauer e Gebhard Schoepf rappresentanti del consorzio Val Stubai La presentazione del ritiro a Neustift (Foto Genoa cfc Tanopress)

Le prenotazioni potranno essere effettuate presso l’agenzia viaggi genovese Osiris Travel in Vico Casana 27r – Genova (cell. 03426163782, tel. 010.5531169, Fulvia Ottonello, fulvia@giocoviaggi.com. Ecco alcuni esempi: Una settimana con 7gg d’affitto appartamento oppure con prima colazione costa a partire da 280 euro per persona. Una settimana in albergo 3 stelle con mezza pensione costa a partire da 339 e persona. Una settimana in albergo 4 stelle con mezza pensione, costa a partire da 539 a persona. In tutte le offerte sono incluse le prestazioni della Stubai Super Card: 4 cabinovie, trasporto pubblico tra Innsbruck e Ghiacciaio dello Stubai, piscine coperte e scoperte, pista di slittino estivo, e altro.

La Val Stubai si è confermata come località prestigiosa per i ritiri: dal 22 al 31 maggio si è allenata la Russia per prepararsi agli Europei. A breve, tocchera al Craiova, poi a luglio ci sarà il Genoa.

Roland Volderauer e Gebhard Schoepf rappresentanti del consorzio Val Stubai (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.