Il Genoa alla ricerca di attaccanti al mondiale: nel mirino Campbell e Leckie

Il primo ha 30 anni ed è il centravanti del Costarica con cui ha segnato 15 reti. L'altro è nazionale australiano e ha un cartellino che vale 4 milioni

2823
Joel Campbell (Foto dal suo profilo ufficiale Twitter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

I mondiali in Russia sono un’occasione per la dirigenza del Genoa per scoprire nuovi talenti. In particolare, la ricerca è per un attaccante che riesca ad entrare in doppia cifra nella classifica cannonieri. Secondo Primocanale il primo nome sul taccuino rossoblù è quello del costaricano Joel Campbell, 25 anni e un contratto in scadenza il 30 giugno. Un giocatore di esperienza e forza fisica: ha giocato nella Liga con il Betis Siviglia dove ha collezionato appena 8 presenze e un gol. E’ andata meglio con la maglia della sua nazionale dove ha realizzato 15 marcature.

L’altro giocatore seguito  l’australiano Matew Leckie che gioca nell’Herta Berlino. E’ un attaccante esterno, titolare nelle prime due gare del mondiale contro Francia e Danimarca. Ha 27 anni e un cartellino che vale 4 milioni. Ha voglia di cambiare aria dopo tanti anni in Germania.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.