Giudice Sportivo: squalificato Romero, salterà il Cagliari. Nessuna sanzione per Dragowski

Nel comunicato della Lega serie A non c'è alcun accenno alla bestemmia pronunciata dal portiere dell'Empoli

1086
Romero Florenzi
Romero su Florenzi (da Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Come preventivato, il difensore del Genoa Cristian Romero è stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo e salterà la gara di sabato col Cagliari. Nel comunicato stampa della Lega serie A in cui sono riportati i provvedimenti disciplinari, non c’è alcun accenno alla bestemmia pronunciata da Dragowski portiere dell’Empoli: sul Corriere dello Sport era indicato che ieri doveva arrivare al giudice sportivo la prova tv. E invece non c’è alcun accenno alla vicenda.

Sono stati squalificati per una giornata: Bourabia (Sassuolo), Luca Rigoni e Regufe (Parma), Rigoni Nicola (Chievo), Palomino (Atalanta), Radu (Lazio).

Multe: 10mila euro all’Inter, 3500 euro al Torino, 3000 alla Spal. Nessuna sanzione all’Inter per i cori razzisti contro i tifosi del Napoli, poiché la relazione della Procura Federale è arrivata oltre i termini procedurali. Nessuna sanzione anche per il Cagliari (prossimo avversario del Genoa) per i cori razzisti contro Kean, nonostante la relazione supplementare della Procura Federale e la nota informativa della Questura di Cagliari poiché, spiega il comunicato della Lega, «è emerso che i cori in questione, pur certamente censurabili, hanno avuto durante la gara una rilevanza oggettivamente limitata anche in ordine alla effettiva percezione».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.