Giudice sportivo: squalificati Pandev e Biraschi. Nel Torino due giornate a Zaza

Tra i rossoblù diffidato Veloso: identico provvedimento per il tecnico granata Mazzarri e per il centrocampista Rincon

963
Pandev
Goran Pandev (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha squalificato nel Genoa Pandev e Biraschi che salteranno la prossima gara col Torino. Invece, tra i granata sarà assente Zaza fermato per due giornate. Tra i rossoblù diffidato Veloso: identico provvedimento per il tecnico del Toro Mazzarri e per il centrocampista Rincon. Il Genoa è stato multato con 3mila euro per il lancio di due monete sul terreno di gioco da parte di due tifosi durante il derby.

Gli altri squalificati per una giornata in serie A: Pisacane Barella e Pellegrini (Cagliari), Chibsah (Frosinone), Dijks e Santander (Bologna), Fares (Spal), Gabbiadini (Sampdoria), Luis Alberto (Lazio).

Invece, per Milan-Lazio, il giudice sportivo non ha deciso nulla riguardo ai rossoneri Bakayoko e Kessie, che avevano esposto in modo ironico la maglia donata dal laziale Acerbi. L’episodio non era stato rilevato nel referto arbitrale, ma è stato descritto nei rapporti degli ispettori della Procura Federale che potrà adire gli altri organi della giustizia sportiva. Mastrandrea ha multato con 10mila euro ciascuno a vario titolo: Bertolacci, Kessie e Musacchio (Milan), Gabarron, Luiz Filipe, Lucas Leiva e il tecnico Simone Inzaghi (Lazio).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.