Giudice sportivo: due giornate di stop ad Acerbi e Bastoni

Nessun provvedimento disciplinare nei confronti del Genoa

3013
Keita Acerbi
Keita contro Acerbi (dalla pagina Twitter dell'Inter)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nessun provvedimento disciplinare è stato preso dal giudice sportivo nei confronti del Genoa e dei suoi giocatori. Invece, sono stati squalificati per due giornate due giocatori espulsi di Lazio e Spezia: sono rispettivamente Acerbi e Bastoni (in aggiunta per quest’ultimo 5mila euro di multa).

Riguardo ai cori di natura discriminatoria dei tifosi della Fiorentina nei confronti di Koulibaly, difensore del Napoli, è stato aperto un procedimento da parte della Procura Federale per accertare fatti ed eventuali responsabilità. Il giudice sportivo ha multato per 10mila euro il club viola «per avere suoi sostenitori – si legge nel comunicato della Lega serie A – nel corso della gara, intonato cosri insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria». Inoltre, sia la Fiorentina che il Napoli sono stati rispettivamente multati con 5mila euro «per avere ingiustificatamente ritardato sia l’inizio della gara sia l’inizio del secondo tempo di circa cinque minuti». Ammenda di 5mila euro al Milan «per avere – prosegue il comunicato di Lega – propri sostenitori, nel corso del primo tempo, intonato cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria». Altra ammenda di 5mila euro è stata irrogata all’Atalanta «per avere propri sostenitori, nel corso della gara, intonato cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.