Gianluca Di Marzio, riepilogo delle trattative: Biglia, pista calda per il Genoa

Secondo il sito del giornalista di Sky Sport, il nome del rossonero è il più accreditato per il ruolo di regista del Grifone

4140
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’ Inter prepara un rilancio per Edin Dzeko. Sarà alzata l’offerta iniziale di 12 milioni di euro fino a 15, ma non ancora ai 20 chiesti dai giallorossi, che non ha intenzione di scendere sotto questa cifra. Fonseca resta molto soddisfatto del rendimento del bosniaco in ritiro, se non dovesse arrivare la cifra richiesta. Difficile, però, che anche in caso di permanenza, Dzeko accetti di rinnovare il contratto in scadenza 2020.

Intanto Beppe Marotta ha parlato a margine della presentazione dei calendari: “Icardi? È difficile gestire dal punto di vista mediatico la cosa. Escono notizie capziose, ma in 40 anni di calcio queste situazioni ne ho viste tante”. Icardi riprende ad allenarsi in gruppo, ma resta comunque fuori dal progetto. Si aspettano alcune cessioni per provare poi a concludere altri colpi: al momento sono arrivati interessamenti per Puscas (B inglese e Bundesliga) e Gabigol.

Capitolo Lukaku: settimana importante per capire il futuro del calciatore dello United. L’attaccante belga non è stato convocato dal Manchester per la trasferta in Norvegia per affrontare in amichevole il Kristiansund. Come confermato dallo United a Sky UK, il belga si sta allenando al centro di Carrington perché ancora non pronto per giocare.

Per l’attaccante belga prosegue il duello Inter-Juventus. Per i bianconeri rimane calda l’idea di uno scambio con Dybala, profilo che interessa ai Red Devils. I nerazzurri preparano il rilancio dopo il rifiuto della prima offerta di 60 mln: pronti 70 mln + bonus per arrivare ad un totale di 75, ma per entrare nel vivo dei discorsi bisognerà aspettare qualche cessione. Marotta ne ha parlato a margine della presentazione dei calendari: “Oggi è chiaro che le richieste dei giocatori sono elevate in alcuni casi, come nel caso di Lukaku. Noi abbiamo fatto un’offerta congrua per una società come la nostra, rispettando anche il valore del giocatore. Non abbiamo concluso, cercheremo di monitorare la situazione e vedremo cosa accadrà. Non me la sento di sbilanciarmi, perché nel calcio tutto è imprevedibile”.

In casa Milan è fatta per l’arrivo di Leo Duarte. Il difensore dovrebbe arrivare per 11 milioni di euro, si lavora alla chiusura dell’operazione. A confermare tutto anche l’allenatore Jorge Jesus: “Ha lavorato insieme a me un mese e mezzo, è un giovane difensore centrale e non sarà facile giocare nel calcio europeo ma sono sicuro che farà bene al Milan”.

Per l’attacco il Milan accelera per Rafael Leao, attaccante portoghese classe ‘99 del Lille. Si continua a lavorare col club francese per un affare da 30 milioni, mentre al Lille dovrebbe andare il difensore della Primavera Thiago djalò per 5 milioni. Proseguono i contatti con l’Atletico Madrid per Correa, ma ancora non è stato trovato l’accordo per l’acquisto dell’argentino: resta distanza tra domanda e offerta, l’Atletico non scende da una richiesta di 50 mln senza contropartite, il Milan non può andare oltre i 45.

Capitolo Juventus: Sami Khedira era all’Emirates per assistere ad Arsenal-Lione. Il centrocampista tedesco non è più centrale nei progetti del club bianconero e piace molto proprio ai Gunners, soluzione preferita, visto che le offerte di Fenerbahce e Wolverhampton non hanno riscontrato l’entusiasmo del giocatore.

In casa Napoli si complica l’arrivo di Nicholas di Pepè: l’esterno del Lille è sempre più vicino all’Arsenal, ci siamo. Decisiva l’offerta migliore presentata al giocatore. L’attaccante ivoriano è pronto ad accettare la proposta di contratto dei Gunners per 5 anni, la sua scelta è fatta. Ultimi dettagli da completare e sarà tutto chiuso, nelle prossime ore le visite mediche. Accordo totale già raggiunto tra club come detto da sabato scorso per 80 milioni più bonus.

 James Rodriguez è rientrato oggi dalle ferie dopo gli impegni in Coppa America ed è tornato subito ad allenarsi in gruppo nel Real Madrid. A confermare la notizia lo stesso club spagnolo, che mediante una nota ha comunicato la presenza di James con il gruppo dei blancos. Resta da capire se il trequartista partirà assieme al resto del gruppo per Monaco di Baviera, dove martedì gli spagnoli affronteranno il Tottenham in Audi Cup.

Joe Barone ha parlato del futuro di Chiesa alla Fiorentina a margine della presentazione dei calendari di Serie A: “Federico fa parte della Fiorentina, ha un contratto ed è felice. A New York ha giocato un ottimo secondo tempo e si sta preparando per la stagione ed è tutto a posto”.

Anche Pradè ha parlato del mercato viola: “Lirola e Boateng sono due giocatori che ci piacciono, il Sassuolo è bottega cara, stiamo discutendo con loro ma valutiamo anche alternative”. Continuano i contatti tra viola e Sassuolo, domani si conta di chiudere.In alternativa al terzino del Sassuolo, la Fiorentina sta sondando concretamente anche Kenny LalaA dello Strasburgo, terzino destro francese classe ’91 ed è pronta a chiudere se non si dovesse trovare l’intesa con Lirola.

Il Brescia sempre più vicino Magnani, Donsah del Bologna è vicino alla cessione al Gazentep BB. Il Lecce sta chiudendo col Sassuolo per Babacar e Dell’Orco. Babacar ancora non ha dato il suo ok, il Lecce aspetta anche Yilmaz anche il turco. Per Babacar sarebbe prestito con riscatto dell’orco con obbligo. Il Parma vicino allla chiusura per Brugamn del Pescara.

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha parlato a Sky Sport: “Siamo concentrati su Nandez, non abbiamo capito se giocherà un’altra partita col Boca Juniors o no, ma a questo punto speriamo si arrivi presto a una conclusione. Nainggolan è fantacalcio, ma se il giocatore dovesse restare in Italia sceglierebbe Cagliari come destinazione”. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha ribadito la posizione del club su Milinkovic-Savic: “Vedremo quali condizioni si verranno a creare sul mercato, noi con lui abbiamo un ottimo rapporto. Vedremo le offerte che arriveranno, con uno spirito di collaborazione che tuteli l’interesse”. Primavera: visite mediche per Gustavo Cipriano.
Il Genoa tiene aperte tante piste per la posizione di regista. Tra questi, il nome più caldo oggi è quello di Lucas Biglia ddl milan. Nelle prossime ore è previsto l’arrivo di Daichi Kamada, trequartista giapponese classe 1996 di proprietà dell’Eintracht. L’Hellas Verona continua la trattativa per Verre della Sampdoria.

SERIE B 

Pisa: Preso Marco Pinato, centrocampista classe 95 del Sassuolo. Arriva in prestito.

Nella stessa operazione Andrea Meroni, difensore classe ’97 che va al Sassuolo, ma rimane in prestito biennale al Pisa. Mentre Elia Giani (att classe 2000) e Marius Marin (cc classe 98) passando a titolo definitivo al Pisa

Benevento: Ufficiale l’arrivo di Schiatarella. Frosinone: è rottura con Daniel Ciofani, potrebbe invece restare Ciano.

Gianluca Di Marzio – Tratto da Gianlucadimarzio.com

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.