Gianluca Di Marzio: «Preziosi è intrigato dall’idea Thiago Motta per allenare il Genoa»

Il giornalista di Sky Sport: «L'italo brasiliano non ha però ancora il patentino e avrebbe bisogno di un "tutor" come tecnico ufficiale»

3353
Thiago Motta
Thiago Motta (foto di psg.fr)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il giornalista Gianluca Di Marzio spiega sul proprio sito che ci sarebbe un colpo di scena per la panchina del Genoa, dopo la debacle di Parma che ha sancito l’ormai prossimo esonero di Andreazzoli. «In casa Genoa in queste ore si cambia idea velocemente sul nome del suo successore. La novità è che il presidente Enrico Preziosi sarebbe intrigato dall’idea di portare sulla panchina dei rossoblù Thiago Motta. Restano dunque in stand-by Carrera e Guidolin, che dovranno aspettare la decisione di Preziosi. È infatti il presidente che sceglierà chi sarà il nuovo allenatore del Genoa» scrive il giornalista di Sky Sport.

Di Marzio spiega: «L’italo brasiliano Thiago Motta ha allenato per una stagione nel 2018/2019 l’Under 19 del PSG e ora sta facendo il corso FIGC a Coverciano fino a giugno. Non avendo il patentino avrebbe quindi bisogno di un “tutor” che figurerebbe come allenatore ufficiale per andare in panchina. Questo è l’ostacolo principale di tutta la possibile operazione». Tempo fa si era parlato di un possibile coinvolgimento di Luca Chiappino, tecnico della Primavera rossoblù, che possiede il patentino.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.