Genoa, settore giovanile: esordio positivo in Eccellenza per il femminile

L'Under 14 di Cipani perde il derby, duro ko per l'U17 rosa di Francomacaro

500
Genoa Rossi
(foto di genoacfc.it)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il riepilogo di Pianetagenoa1893.net dei risultati del fine settimana del settore giovanile del Genoa.

La prima squadra femminile ha debuttato nel campionato d’Eccellenza con una vittoria ricca di gol: 10-0. Su un campo al limiti della praticabilità (il De Martini al Cige) tra pioggia e vento siberiano sui tre gradi centigradi, le ragazze di mister De Guglielmi hanno regolato la Genova Calcio.

Brutta sconfitta per l’U17 di Francomacaro che a Vinovo subisce un 12-0 (parziale di 3-0 all’intervallo) dalla Juventus, corazzata del settore. Un ko impossibile da attutire con uno o più rinforzi delle 2002 della prima squadra stante la nuova normativa federale che vieta questi “aiuti” nel femminile.

Passando al comparto maschile il Genoa Under 14 ha perso il derby con il punteggio di 1-0. La gara si è giocata al “Gambino” di Arenzano.

Doppietta del Genoa Under 15 e Under 16 contro il Sassuolo sui campi di Begato. I ragazzi di Beppe Gemiti battono 4-1 gli emiliani grazie alla doppietta di Seydou Fini e dai sigilli di Manservigi e Lipani: quinta vittoria consecutiva. I Grifoncini di Oneto tornano a conquistare i tre punti dopo tre giornate battendo i neroverdi con il punteggio di 3-1: in gol Accornero, Toniato e Paggini.

L’Under 17 impatta 2-2 contro la Fiorentina e conferma il quinto posto in classifica a pari punti (15 in dieci partite) con il Parma. L’ Under 18 di Ruotolo vince in trasferta a Torino contro il Toro: 3-1 per i rossoblù (doppietta di Rancati e assolo di Conti) e terzo posto in classifica con una media di due punti a partita.

La Primavera ha perso 1-0 contro il Bologna. Seconda sconfitta stagionale per la formazione di Chiappino che resta terza in classifica, agganciata dalla Roma a 19 punti. Mercoledì 4 dicembre i rossoblù recupereranno la partita con la Juventus.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.