GENOA-ROMA LIVE MATCH 0-2 FINALE

La doppietta di Afena-Gyan affossa il Grifone, stasera pericoloso solo una volta con Sturaro

2479
Genoa-Roma

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Buonasera a tutti i lettori rossoblù e lettrici rossoblù di Pianetagenoa1893.net e benvenuti al live match di Genoa-Roma, tredicesima giornata del torneo di Serie A. Stasera mister Shevchenko esordisce sulla panchina del Grifone ma alla prima dovrà rinunciare agli infortunati Criscito, Caicedo, Kallon e Destro. Fischio d’inizio alle ore 20:45, arbitra Irrati. Clicca qui per accedere alla diretta testuale di Genoa-Roma.

La cronaca di Genoa-Roma 0-2

90+4° Tre punti per la Roma, le resistenze del Genoa sono durate ottanta minuti: Grifone pericoloso soltanto una volta con Sturaro. É tutto per questa cronaca, restate su Pianetagenoa1893.net per tutto il post partita. Una buona notte da Alessandro Legnazzi

90+4° É finita: Genoa-Roma 0-2
90+4° Gol Afena-Gyan. Il classe 2003 Afena-Gyan trova un gol memorabile: palla a giro all’incrocio, doppietta
90+3° Esce Lo. Pellegrini Entra Bove
90° Quattro minuti di recupero
88° Esce Badelj, M. Entra Buksa, A.
88° Esce Sturaro, S. Entra Galdames, P.
88° Ammonizione Afena-Gyan
86° Esce Kumbulla Entra Smalling
83° Esce Sabelli, S. Entra Ghiglione, P.
83° Esce Biraschi, D. Entra Bianchi, F.
 
82° Gol Afena-Gyan. Fa tutto Mkhitaryan: l’armeno inventa sulla trequarti per il neo entrato Afena-Gyan che batte Sirigu
78° Ammonizione Sabelli, S.
75° Corner giallorosso sul secondo palo dove Ibañez stacca, Sirigu lascia scorrere sul fondo
75° Esce Shomurodov Entra Afena-Gyan
74° La Roma raccoglie palla al limite dell’area di rigore, ci prova Mkhitaryan: tiro deviato in angolo, ma prima una sostituzione
71° Clamorosa palla gol per il Genoa: Vasquez lavora un bellissimo traversone da terzino sinistro per l’inserimento di Sturaro che impatta male, complice l’azione di disturbo di El Shaarawy, e non insacca. Soluzione che ricorda il gol di Antonini contro la Juventus con la differenza che rispetto a Buffon Rui Patricio l’ha presa
68° Presenti al Ferraris 14.667 spettatori per un incasso totale di 317.255 €
63° Esce Pandev, G. Entra Hernani, H.
54° Ammonizione Badelj, M.
51° Mkhitaryan salta Badelj e calcia potente alto sopra la traversa
49° Ammonito per proteste Valerio Cardini, team manager della Roma
47° Lancio in profondità per Shomurodov che compie un aggancio straordinario, tiro murato da Vasquez
46° Ore 21:49 Via al secondo tempo di Genoa-Roma
45+1° Intervallo: Genoa-Roma 0-0
45° Un minuto di recupero
40° Ammonizione Veretout
36° Grande crescita di Rovella, sia tecnica che di personalità: prova a prendere il Genoa per mano e alzare il baricentro della squadra
33° Ammonizione Cambiaso, A.
28° El Shaarawy anticipa Masiello che esce con una follia dalla linea e scatena il contropiede giallorosso, palla a Shomurodov che va in scivolata (senza scarpino) e manda sopra la traversa: secondo gol divorato dall’uzbeko
24° Il Genoa si fa vedere con la giocata in diagonale rasoterra di Cambiaso per Ekuban che prende spazio ma Ibañez non lo molla, tiro raccolto da Rui Patricio
20° Possesso palla a totale vantaggio della Roma: il Genoa difende con ordine e concede pochi spazi, squadra compatta tra i reparti
15° La Roma segna con Mkhitaryan ma Irrati fischia correttamente il fallo di mano di Abraham che devia il tiro dell’armeno
12° Gioco fermo: problema alla zona lombare per Vasquez, dolore al ginocchios sinistro per Lorenzo Pellegrini
La Roma costruisce la prima palla gol dal cross di Karsdorp per Shomurodov, l’uzbeko impatta male e grazia la sua ex squadra
Ore 20:46 Squadre in campo, tutto pronto. Si parte, buon divertimento!
 
La prima formazione ufficiale di Shevchenko prenvede Sabelli (e non Ghiglione) sulla fascia destra, Ekuban (e non Flavio Bianchi) di fianco a capitan Pandev
 
La formazione della Roma: Mourinho risparmia il recuperato Zaniolo, in campo Mkhitaryan dietro le punte
Buonasera a tutti i lettori e lettrici rossoblù di Pianetagenoa1893.net e benvenuti al live match di Genoa-Roma, tredicesima giornata del torneo di Serie A: il più cordiale saluto vi giunge da Alessandro Legnazzi
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.