Genoa, il ritorno della Nord: ma i problemi restano

Più spinta dallo stadio ma il Grifone resta una squadra troppo debole mentalmente

2335
Genoa
La coreografia della Nord Veloso durante il derby (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il destino del Genoa è in palio contro il Cagliari. Pure la maggioranza della parte calda del tifo rossoblù ha capito l’importanza della partita di domani e gremirà di nuovo la Nord. Un punto per il Grifone che con un Ferraris rovente ha più chance di vincere. Meno mugugni più cori, un’equazione che può solo giovare al club più antico d’Italia.

La spinta del pubblico, però, non fa gol e i problemi di Prandelli restano al di là del patto di non belligeranza sancito ieri sera. Il Genoa è una squadra fragile mentalmente, impaurita da una catena di risultati pessimi negli ultimi tre mesi: una vittoria in dodici partite. Il Grifo ha la classifica che si merita, insomma. É giusto che dopo due ribaltoni tecnici e il sacrificio di Piatek la squadra di Prandelli si giochi la salvezza all’ultimo minuto. Incertezza in panchina e in campo: senza più il Pistolero polacco che segnava praticamente ogni giornata la media realizzativa del Genoa è franata verso minimi storici. Di contro, simile scenario ha rilanciato Pandev, il Professore macedone che ha vinto tutto da protagonista e segnato oltre ottanta gol in Serie A. Praticamente scontata la sua presenza in campo contro il Cagliari: dovrà essere la sua partita.

I sardi non regaleranno alcunché al Genoa, e non solo per l’ambizione al decimo posto in classifica cui la Lega, con inusitata venalità, elargisce 6,3 milioni di euro a chi lo conquista. Un piccolo paracadute, privo di significato e del tutto inefficace, che dovrebbe scongiurare atteggiamenti “da infradito” negli ultimi incontri. Per migliorare il sistema basterebbe più cultura sportiva, una merce che si eredita senza acquistarla. In ogni caso il Grifone deve vincere senza pensare ai problemi che la Gradianta Nord e i tifosi non possono risolvere. Il destino del Genoa è in palio contro il Cagliari.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.