Genoa, Padre Mauro: «In caso di salvezza, Ballardini santo»

«Il mio tempo lo passo nei reparti del Policlinico, il resto per vedere il Grifone in tv» spiega il cappellano superiore

2289
Ballardini Genoa
Mister Ballardini in allenamento (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Intervistato da Primocanale, Padre Mauro Brezzo, genoanissimo cappellano superiore dei quattro frati della chiesetta romanica del Policlinico San Martino, scherza su Ballardini: «Se salverà il Genoa? Lo faremo santo! È una persona positiva, ma non di Covid… La storia insegna che abbiamo già sconfitto altri virus, sconfitto la peste, ce la faremo anche stavolta. Speriamo che si possa presto tornare a stare insieme, ricordo che nella nostra biblioteca facevamo delle cene con medici e infermieri, tavolate con decine di amici, era bello stare tutti insieme e vedrete che presto potremo tornare ad abbracciarci».

«Non ho tempo di ascoltare Radio Maria perché fra i molti impegni nei reparti mi rimane giusto il tempo di vedere le partite del Genoa in tv, non me le perdo mai» chiosa Padre Mauro, da sempre abbonato al Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.