Genoa-Napoli, le pagelle: Gol-daniga non basta, Perin limita i danni

Punte rossoblù poco incisive, i cambi di Nicola non fanno cambiare marcia al Grifone

3153
Elmas Behrami Genoa-Napoli
Elmas al tiro, osservato da Behrami (foto Twitter di SSC Napoli)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Le pagelle di Pianetagenoa1893.net di Genoa-Napoli, terminata 1-2. In gol Mertens, Goldaniga su calcio d’angolo e Lozano tre minuti dopo il suo ingresso in campo. Grifone terzultimo a sette giornate dal termine della stagione.

Genoa 5

Perin 6 – Salva almeno tre gol (due volte su Elmas, poi Mertens), sul gol subito parte con un letale centesimo di ritardo

Goldaniga 7 – Il gol (e la dedica al cielo…) corona una settimana da incorniciare. E che sia lo spunto per una nuova vita in rossoblù

Zapata 5 – Cresce nella ripresa. Non fa rimpiangere Soumaoro recente formato

Masiello 5 – Termina esausto, pasticcia ma salva nel finale di gara. Può e deve crescere, il Genoa ha bisogno di lui

Biraschi 5 – Si perde Lozano in occasione del 2-1 del Napoli. Nel primo tempo una grande diagonale salva un gol già fatto di Elmas (82′ Ghiglione sv)

Behrami 5 – Sicuramente meglio dell’opaco primo tempo di Udine ma la migliore forma è ancora distante (63′ Lerager 5 – Entra ma non impatta)

Schöne 5 – Limitato al compitino, un’altra volta. Bene l’assist, però serve più sostanza

Cassata 5 – Un palo, tanta corsa ma dà sempre l’impressione di girare a vuoto (70′ Falque 5 – Governa qualche possesso palla senza, però, incidere con le giocate)

Barreca 5 – Molti cross, tanti sgangherati, qualcuno preciso. Urge il ritorno di Criscito su una fascia senza padroni

Sanabria 5 – Un solo tiro per un centravanti è poca roba, assente senza palla (70′ Pandev 5 – Qualche movimento intelligente, stavolta non graffia come con l’Udinese)

Pinamonti 5 – Troppo poco apporto per una prima punta (82′ Favilli sv)

All. Nicola 5 – Non era facile fermare un Napoli così in salute. Il suo Genoa approccia male alla partita e si riscatta con un secondo tempo tutto cuore. Che servirà da domenica

Napoli 7 – Meret 7; Hysaj 6, Manolas 5, Maksimovic 6, Mario Rui 7; Fabian Ruiz 6 (86′ Allan sv), Lobotka 6, Elmas 7 (82′ Zielinski sv); Politano 6 (63′ Lozano 7), Mertens 7 (63′ Milik 5), Insigne 6 (82′ Younes sv). All. Gattuso 7

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.