Genoa-Crotone, le pagelle: Pandev e Pjaca colpi d’autore

Convincono i nuovi acquisti del Grifone: Destro in gol dopo sedici mesi

7964
Genoa gol
Il Genoa in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pubblichiamo di seguito le pagelle di Pianetagenoa1893.net con i voti ai protagonisti di Genoa-Crotone, sfida terminata 4-1. In gol Destro, Pandev, Zappacosta e Pjaca; i pitagorici non vanno oltre alla rete di Riviere.

Genoa 8

Perin 6 – Va in crisi sulle palle alte (e nelle uscite) come tutta la fase difensiva

Goldaniga 6 – Gioca sul centrodestra: nessun rischio, debutto-bis morbido

Zapata 6 – Trecento partite in Serie A eppure sul gol del Crotone commette un errore da debuttante perché marca Riviere da dietro

Biraschi 7 – Sicurezza e personalità da buon capitano: il migliore del reparto

Ghiglione 7 – Inutile cercare terzini stranieri quando il titolare è un prodotto del vivaio del Genoa. Corsa e assist, come nella prima metà della scorsa stagione

Lerager 6 – Quantità in un reparto che in questa stagione deve fare la differenza. Non sfigura (86′ Melegoni sv)

Badelj 7 – Gioca da metodista puro, detta i tempi con giocate pulite e semplici che rendono ariosa la manovra rossoblù (68′ Radovanovic sv – Entra a partita conclusa)

Zajc 6 – Punge ma non troppo. Ha voglia di mettersi in mostra: l’atteggiamento è complessivamente positivo (77′ Behrami sv)

Zappacosta 7 – Straripante nel primo tempo, morigerato nella ripresa. Il sigillo abbellisce la prestazione (77′ Czyborra sv)

Pandev 7 – Con pochi minuti nelle gambe riesce comunque a imprimere la pennellata d’autore sulla tela del Grifone (68′ Pjaca 7 – Un tiro, un gol: colpo da biliardo. Benvenuto al Genoa)

Destro 7 – Lotta, corre e… segna. Il gol dopo sei minuti è benzina per il morale

Allenatore Maran 7 – Schiera una formazione razionale e logica, senza esperimenti. L’organizzazione esalta il collettivo

Crotone 5 – Cordaz 5; Magallan 4, Marrone 4, Golemic 5; Molina 6, Messias 6, Cigarini 6 (86′ Gomelt sv), Zanellato 5 (58′ Eduardo 5), Mazzotta 5 (46′ Rispoli 5); Simy 5 (89′ Dragus sv), Riviere 6 (58′ Kargbo 5). Allenatore Stroppa 5

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.