Genoa, col Benevento un solo precedente casalingo

Il Grifone di Ballardini sconfisse la Strega 1-0 nel dicembre 2017 (gol di Lapadula su rigore allo scadere)

476

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genoa e Benevento al Ferraris in passato si sono affrontate solamente una volta e anche allora Davide Ballardini sedeva sulla panchina rossoblù. Il 23 dicembre 2017 (18a giornata) il Grifone del subentrato tecnico romagnolo, che all’inizio di novembre ha preso il posto di Juric, ha 14 punti, è reduce dall’ottimo 0-0 di Firenze ma è ancora in piena zona rossa e affronta il Benevento guidato da De Zerbi (anch’egli subentrato in corsa al posto di Baroni) che invece è in condizioni disperate avendo totalizzato la miseria di un punto in 17 giornate. Partita spigolosa col Genoa che domina, prende due pali e rischia tantissimo sui contropiede avversari. Alla fine la svolta: contatto in area al 90′ tra Lapadula e il portiere ospite e rigore per il Genoa. Il centravanti, ora proprio in forza al Benevento, trasforma con freddezza e regala al Grifone tre punti di fondamentale importanza (CLICCA QUI PER VEDERE LE IMMAGINI).

In questa stagione nella gara di andata, giocata al Vigorito il 20 dicembre 2020, 2-0 per i sanniti (Insigne al 12′ e Sau all’89’) ed esonero il giorno dopo del tecnico rossoblù Rolando Maran.

Francesco Patrone

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.NET

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.