Genoa, cinque Under e la Primavera al primo posto: vince il saper fare

Dalla Under 14 alle Under 17 maschile e femminile, passando per la Primavera, i rossoblù dettano legge

Genoa logo stemma Corci

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Essendo circa a metà del suo corso, la stagione sportiva è ancora lunga ma non per questo priva di indicazioni sulla bontà delle squadre del settore giovanile del Genoa. Dalla leva d’ingresso Under 14 alle Under 17 maschile e femminile sono cinque le leve rossoblù al primo posto nel rispettivo torneo, cui si aggiunge anche la formazione Primavera di mister Gilardino che è capolista.

L’Under 14 allenata da mister Jacopo Sbravati chiude il girone interregionale d’andata con la quinta vittoria (e due pareggi) in sette partite: 4-1 rifilato all’Alessandria, squadra in salute reduce da due successi consecutivi, con la terza doppietta stagionale di Lleshi, il 2009 che ha deciso il derby di categoria, poi Costantino e Botto. Genoa primo ex aequo a 17 punti con la Juventus – attesa prossima settimana la risposta del Torino che può agganciare in vetta il duo delle squadre fuggitive – ma bianconeri avanti per la differenza di sei reti. Il campionato U14 osserverà una lunga pausa sino a febbraio: nei prossimi mesi inizieranno molti tornei, prima tappa a Friburgo in Svizzera.

Terzo successo nelle ultime quattro partite per il Genoa Under 15 guidato da mister Cipani. Al centro sportivo di Begato, i leva 2008 battono 6-1 lo Spezia in una gara che si è semplificata soltanto nella seconda frazione di gioco poiché nel primo tempo gli avversari hanno tenuto testa ai rossoblù: prime reti stagionali per Costa Pisani e Zenati, in marcatura anche Gibertini, Bellone (settimo gol in sette partite) e doppietta di Brighenti. L’Under 15 genoana resta così imbattuta e al vertice della classifica a +3 sulla Juventus, fermata dal Monza, e sul Como, non a caso le uniche due formazioni che hanno costretto al pareggio i ragazzi di Cipani.

L’Under 16 di mister Konko reagisce nel migliore dei modi alla prima sconfitta ufficiale in stagione subita contro la Juventus e supera lo Spezia con un netto 5-0: Ndulue festeggia con un gol la convocazione nello stage della Nazionale, le altre marcature sono state di Pagliari, Ahanor, Miragliotta e Mendolia. Forti del miglior attacco del campionato con 20 gol realizzati in 7 partite, i Grifoncini restano attaccati al treno delle squadre appaiate in testa alla classifica con 14 punti assieme a Parma e Torino. Genoa Under 15 e Under 16 si confermano le selezioni più forti di Liguria avendo liquidato Sampdoria e Spezia con sole vittorie dense di 20 gol effettuati e appena 4 subiti: prossima settimana entrambe le leve saranno ospiti del Monza.

Il Genoa Under 17 conquista la seconda vittoria consecutiva in trasferta battendo a domicilio il Torino: 1-0 in inferiorità numerica (espulso Carbone), ennesima rete decisiva di Marco Romano, nona marcatura in campionato e tredicesimo punto portato in dote con i suoi gol. I Grifoncini di mister Chiappino, ancora imbattuti al termine della decima giornata di campionato e con la bellezza di 21 punti nel carniere, salgono al primo posto in classifica a +1 sulla Fiorentina. Prossima settimana sfida a vertice a Begato contro i ragazzi della Viola.

Il campionato Under 18 ha osservato un turno di stop: ripresa delle attività agonistiche prevista per prossima settimana, il Genoa di mister Ruotolo giocherà a Lecce.

Nel comparto femminile l’Under 17 guidata da mister De Guglielmi chiude il girone d’andata al primo posto: ieri, al campo De Martini di Genova, le Grifoncine hanno battuto le ragazze della Genova Calcio con il risultato di 7-0 (tripletta di Matzedda, Gandolfo, Grasso, Colombi e la subentrante Rossi).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.