Gazzetta dello Sport, ecco Callegari: “Torneremo a vincere il derby”

Fatta per Spinelli: 4 milioni al Tigre

1317
Callegari
(foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Mi hanno fortemente voluto e sono qui”. È un Lorenzo Callegari spumeggiante, quello presentato ieri a Neustift per la sua prima apparizione in rossoblù da quando il giovanissimo playmaker classe 1998 s’è trasferito al Genoa. Stando a quanto trova posto sulle colonne de La Gazzetta dello Sport stamani, poi, a Callegari è stata chiesta una delucidazione sul suo effettivo ruolo e lui avrebbe risposto: “Mi piace giocare davanti alla difesa, ma posso essere impiegato anche più avanti. Thiago Motta mi ha detto di venire qui, perché non mi sarei pentito della scelta né avrei avuto problemi. Lui è uno dei miei modelli preferiti, insieme a Verratti che nel mio ruolo è il più forte”.

Carica Callegari, verrebbe da dire, perché il Grifone s’attende molto dal promettente centrocampista e già sabato alle 17, in amichevole contro la Rappresentativa della Val Stubai, Lorenzo potrebbe assaporare il campo. Successivamente gli toccherò un bagno di folla, con la presentazione della squadra sabato sera nella piazza centrale di Neustift. E intanto, scrive Tuttosport, il Genoa avrebbe chiuso per Claudio Paul Spinelli: il 21enne del Tigre verrà pagato 4 milioni e firmerà fino al 2022.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.