Gazzetta dello Sport – Thorsby: «Puntiamo in alto»

Il centrocampista intervistato dalla rosea: «La base è solida e il club ambizioso. Il Genoa crescerà»

Thorsby Genoa
Morten Thorsby (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Aspettavo il momento per far vedere il vero Thorsby». Il centrocampista norvegese del Genoa, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha raccontato la sua esplosione nel finale di campionato, a cominciare dalla gara contro il Cagliari in cui è stato il migliore in campo. Merito anche dell’ottimo rapporto con il tecnico Alberto Gilardino: «Con lui c’è sempre stata un’eccellente comunicazione. L’ho sentito vicino, mi ha dato consigli per crescere e compiere quel passo in più utile a entrare in squadra».

Thorsby pensa al futuro: «La base è solida, la società ambiziosa, il gruppo molto equilibrato, e quando stai bene con i compagni si crea un’armonia che può valere dieci-quindici punti in più in un anno, che poi fanno la differenza. Pazzesca la crescita di Frendrup e Gud».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.