GAZZETTA DELLO SPORT – Preziosi riporta il sereno. Schöne uomo della rinascita

Il presidente si è recato a Pegli per parlare a lungo con il tecnico per capire i problemi riscontrati contro Cagliari e Bologna

4030
Preziosi Capozucca Genoa Zarbano
Enrico Preziosi con Stefano Capozucca (a sinistra) e Alessandro Zarbano (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Correggere, sì. Crescere, anche. Ma rinnegare, mai». La Gazzetta dello Sport riporta oggi la visita di Enrico Preziosi a Pegli: oltre a seguire l’allenamento e a incontrare i giocatori del Genoa, il presidente si è intrattenuto a lungo con Aurelio Andreazzoli. In particolare, ha voluto capire i problemi di prestazione, prima ancora che di risultati, riscontrati contro Cagliari e Bologna. Il patron rossoblù ha di fatto ribadito la fiducia all’allenatore.

Intanto, per la gara di domani contro la Lazio tornerà a disposizione Biraschi. Schöne resta una certezza su cui lavorare affinché diventi il fulcro del gioco del Genoa. Ci si attende però un cambio di passo nelle prossime due gare con i biancocelesti e il Milan sabato al Ferraris.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.