Gazzetta dello Sport, Prandelli: “L’obiettivo del Genoa? Disputare un campionato dove emergano le basi per un progetto tecnico di qualità”

Il tecnico del Genoa intervistato da Walter Veltroni: "Il presidente, che per questo mi ha chiamato e gliene sono grato, vuole andare in questa direzione"

1285
Prandelli in allenamento a Pegi (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono tanti gli aspetti toccati da Cesare Prandelli in un’intervista rilasciata a Walter Veltroni sulla Gazzetta dello Sport. Uno di questi è l’obiettivo per il Genoa: “E’ quello di arrivare in una zona meno pericolosa e di fare un campionato in cui emergano le basi per un progetto tecnico di qualità. Sono le parole del mio presidente”. Il tecnico puntualizza: “Il presidente del Genoa, che per questo mi ha chiamato e gliene sono grato, vuole andare in questa direzione”. Prandelli sottolinea i due problemi principali che affliggono la squadra: la difesa che incassa troppi gol e la rosa troppo ampia. “Sfido qualunque allenatore a dire “Che bello allenare ventisette giocatori” chiosa il mister rossoblù.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.