GAZZETTA DELLO SPORT – Le pagelle dell’andata: voto 2 al Genoa

Il pessimo voto è condiviso con la Spal. Invece l'ex tecnico Thiago Motta, dopo aver vinto una gara su nove, si prende un 5 dalla rosea

3025
Cassata Genoa
Cassata (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Gazzetta dello Sport ha redatto le pagelle dopo il girone d’andata. Il voto assegnato al Genoa (assieme alla Spal) è 2: «Solito tiro di dadi al mercato di Preziosi, con colpo di tacco (Schöne), pronto a ricambiare tutto a gennaio. Ma il calcio non è azzardo, è un progetto tecnico studiato e coltivato nel tempo con cura e pazienza» spiega la “rosea”. Invece l’ex tecnico Thiago Motta, dopo aver vinto una gara su nove, si prende un 5 dalla rosea: ma potrà ripartire con passione e talento. Infine, il quotidiano dà 4 al Var a causa delle troppe sviste, 3 a Piatek autentica delusione e 0 al razzismo negli stadi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.